Sito ufficiale per il turismo in Svezia

Aerial of Norway-Sweden crossing
foto: Per Pixel Petersson/imagebank.sweden.se

Consigli

Pedaggi urbani e sui ponti in Svezia

In Svezia i veicoli con targa sia svedese che estera sono tenuti al pagamento del pedaggio urbano presso le barriere di Stoccolma e Göteborg, e per il transito sui ponti di Motala e Sundsvall.

Il pedaggio urbano è stato introdotto sia per migliorare la circolazione nel centro di Stoccolma e nelle strade attorno a Göteborg, sia per tutelare l'ambiente. I pedaggi per il transito sui ponti sono tasse per le infrastrutture, cioè costituiscono parte del finanziamento per la realizzazione del ponte. Coloro che usufruiscono del ponte contribuiscono pagando una certa percentuale del costo di realizzazione del ponte stesso. 

Al passaggio alla barriera, il transito del veicolo viene registrato ed entro la fine del mese successivo viene inviata una fattura al domicilio dell'intestatario del veicolo. Non è quindi necessario fermarsi e pagare al momento, ma è sufficiente transitare attraverso la barriera.

Le barriere di Stoccolma e Goteborg sono attive durante le ore del giorno. Il prezzo per il transito varia tra 11 e 35 SEK, a seconda dell'orario e se si tratta di Stoccolma o di Goteborg. La tariffa massima giornaliera è di 60 SEK a Göteborg e 105 SEK a Stoccolma. Il transito durante le giornate di sabato, domenica, festivi, il giorno  precedente una festività e per tutto il mese di luglio non è soggetto a pagamento. Per i ponti che attraversano l'insenatura di Sundsvall e il golfo di Motala il transito è a pagamento senza limiti di orario. Il prezzo per il transito varia tra 5 e 20 SEK alla volta, a seconda della dimensione del veicolo e se si tratta di Sundsvall o Motala.

Verificare prezzi ed informazioni sui seguenti siti: Transportstyrelsen e Epass24

Video informativo sui pedaggi in Svezia



Stoccolma e Göteborg

Informazioni utili per la tua vacanza svedese