Sito ufficiale per il turismo in Svezia

Ice skating
foto: Helena Wahlman/imagebank.sweden.se

Attività

Pattinare sul ghiaccio in Svezia

La Svezia è il sogno di ogni amante dei pattini su ghiaccio che vuole uscire dalle solite piste. Inverni freddi e secchi e una quantità infinita di laghi (quasi 100.000) e fiumi, molti dei quali ghiacciati in inverno. Senza contare gli arcipelaghi al largo delle coste svedesi

Tour organizzati 

Nei tour organizzati si alloggia in ostello, si pranza al sacco e ci si sveglia all’alba.Segui i consigli della guida al pattinaggio sul ghiaccio in Svezia, che organizza pacchetti e tour, anche a Stoccolma, e ti mostrerà la tecnica migliore per pattinare sul ghiaccio naturale.

Lunghe distanze 

In base alla tua esperienza e tenacità, puoi coprire da 25 a 200 km al giorno, immerso nel silenzio e nella maestosità dell’inverno svedese.

Ghiaccio e fuoco 

Rilassati con una sauna a fine giornata, ma conserva l’energia per un’uscita notturna. Un sogno.

Consigli

I parchi di Stoccolma e la provincia di Östersund sono le mete ideali per questo sport. Se scegli di partecipare ad un tour organizzato a Stoccolma o un tour organizzato a Östersund, devi sapere pattinare ad es. sui roller oppure sui pattini da ghiaccio. Se preferisci avventurarti senza una guida, in autunno o in primavera inoltrata, informati prima sulle condizioni del ghiaccio.

Quando?

La Svezia è molto lunga e l’inverno dura di più. Al centro, nella regione di Stoccolma, il ghiaccio si può formare già a fine novembre e può durare fino alla fine di marzo.