Sito ufficiale per il turismo in Svezia

Drottningholm Palace, Stockholm
foto: Ola Ericson/imagebank.sweden.se

Consigli

Palazzi reali svedesi

Il Palazzo Reale, Kungliga Slottet, nel centro di Stoccolma, il palazzo di Drottningholm appena fuori Stoccolma e il palazzo di Solliden, nell'isola di Öland nel Mar Baltico offrono un’idea dell’affascinante vita dei reali svedesi. Dal punto di vista architettonico questi palazzi non potrebbero essere più diversi, dallo stile barocco allo stile di villa padronale italiana, passando per lo stile rinascimentale.

Il Palazzo Reale 

Il Palazzo Reale è un edificio barocco dell'architetto Nicodemus Tessin il Giovane che si staglia imponente sull'isola della Città vecchia, al centro di un dedalo medievale perfettamente conservato di viuzze ed edifici storici. Il Palazzo conta oltre 600 stanze distribuite su 7 piani ed è la residenza ufficiale di Stoccolma della Famiglia Reale svedese. Visita gli appartamenti reali, il tesoro e il Museo Tre Kronor, un vero scrigno di corone, sfarzosi indumenti e paramenti reali. Imperdibile il Cambio della guardia alle 12:15 tutti i giorni, compreso il sabato, e alle 13:15 la domenica. Raggiungibile sia a piedi che in autobus o metro. 

Palazzo di Drottningholm

Il Palazzo di Drottningholm è Patrimonio dell'Umanità dell'UNESCO e residenza permanente della Famiglia Reale svedese. Appena fuori la verde Stoccolma, il palazzo è immerso in un quadro idilliaco. Riflesso nelle acque del lago Mälaren, è circondato da giardini perfettamente tenuti e da un bosco lussureggiante. Il palazzo del ‘600 e i giardini sono la meta preferita estiva degli Svedesi per fare un picnic o rilassarsi leggendo un libro. Cosa vedere? Il Teatro Reale, il Padiglione Cinese e i giardini, ispirati a quelli del palazzo di Versailles. Raggiungibile in autobus, traghetto o automobile. 

Solliden

Il castello di Solliden è la residenza estiva della Famiglia Reale svedese, immersa nella natura incantata dell'isola di Öland, sulla costa sudorientale della Svezia. Questo palazzo, nello stile delle ville padronali italiane, ospita i reali durante le vacanze estive. Cosa visitare? I magnifici giardini, il parco, il padiglione e la relativa mostra. Si raggiunge in battello o in auto, percorrendo il ponte che collega l’isola di Öland alla terraferma.