Sito ufficiale per il turismo in Svezia

Itinerari

Gli arcipelaghi svedesi

Lussureggianti, popolate, deserte o rocciose, le isole degli arcipelaghi svedesi sono molto diverse e circondano tutto il Paese. Dall’estremo nord della Lapponia svedese fino all’estremo sud e lungo la costa occidentale.

Arcipelaghi settentrionali

Al largo delle città di Luleå e Piteå, nel Golfo di Botnia, si trovano gruppi di isole rinomate per le loro bellezze naturali e tradizioni storiche. A Piteå in inverno si può visitare l'arcipelago con il rompighiaccio e d'estate si possono svolgere moltissime attività outdoor e molteplici gite in barca per esplorare le isole, le riserve naturali e i fari. Sul mare degli arcipelaghi del nord si può pattinare d'inverno.

Arcipelago di Stoccolma

Forse quello più conosciuto, l'arcipelago di Stoccolma si estende per 80 km dalla città e conta circa 24.000 isole. Le isole più vicine di Fjäderholmarna e la magnifica fortezza di Vaxholm sono a meno di 1 ora di viaggio. Le isole più grandi e popolate, come Sandhamn, Blidö e Utö hanno alberghi, case vacanze, ristoranti, porti turistici e offrono innumerevoli attività. La maggior parte delle isole è piccola e disabitata e raggiungibile in barca, canoa o kayak. 

Arcipelago di Östergötland

L’arcipelago di Östergötland, al largo della costa orientale, comprende in realtà 3 arcipelaghi: Gryt e Tjust, St. Anna e Arkösund. Le isole più vicine alla costa sono lussureggianti, mentre quelle al largo sono più brulle e rocciose. Naturalmente sono tutte splendide, con spiagge e scogli, attracchi naturali o porti turistici e una ricca offerta gastronomica. Le numerose alternative di alloggio includono alberghi, bed & breakfast, ostelli della gioventù, bungalow e campeggio in tenda.
Per goderti a fondo l’arcipelago, non c’è niente di meglio di un’escursione in kayak lungo la costa tra Arkösund e Gryt. Ci sono numerosi noleggi e se decidi di avventurarti nell’arcipelago, puoi avvistare foche marine e aquile di mare. Tutte le isole sono attrezzate con servizi. Gli arcipelaghi hanno tradizioni storiche, bellezze naturali e uno stile di vita rilassato oltre a una offerta completa di attività nella natura.
Qui trovi le mappe e gli orari dei battelli.

Arcipelago della costa sudorientale

L’arcipelago della costa sudorientale, forte delle sue 10.000 isole, si estende tra le città costiere di Västervik, Oskarshamn, Mönsterås e Kalmar. Al largo di Västervik si possono fare safari in kayak alle foche e alle aquile. L’isola maggiore è Öland, meta balneare preferita dagli svedesi per il sole, il mare, le fantastiche spiagge bianche e i bassi fondali. Öland è famosa anche per i mulini a vento, il castello di Borgholm e i siti archeologici.
L'arcipelago più a sud della Svezia è l'arcipelago di Blekinge. Quest'arcipelago è formato da circa 1650 isole, isolotti e scogli, dall'isola di Hasslö ad ovest a Utlängan ad est.


Arcipelago della costa occidentale, a nord di Göteborg

L’arcipelago della costa occidentale è famoso in tutto il mondo per i safari all’aragosta e all’ostrica. Tutta la costa occidentale e l’arcipelago sono punteggiati da villaggi di pescatori da cartolina, spiagge e scogli, scogliere di granito rosa e il primo Parco nazionale marino del mondo, il Kosterhavet. 

Un tuffo nel mare svedese - video in VR