Sito ufficiale per il turismo in Svezia

Crayfish party
foto: Carolina Romare/imagebank.sweden.se

Icone svedesi

Festa dei gamberi (Kräftskiva)

Questi gustosi crostacei sono difficili da mangiare, perché si devono letteralmente succhiare. Per soddisfare la grande domanda, la Svezia importa i gamberi da Cina, Turchia e USA, ma quelli locali sono decisamente i migliori. I gamberi svedesi sono una delizia e sono molto ricercati a causa delle leggi restrittive e dei parassiti. In pescheria si vendono a peso d'oro.

Origini

Nel 1500 i gamberi venivano serviti sotto forma di patè, salsicce e pudding ed erano un pasto esclusivo per le famiglie aristocratiche. Dalla metà del 1800 gli svedesi hanno cominciato ad apprezzare la carne non trattata del crostaceo. Le cene a base di gamberi nei mesi di agosto e settembre cominciarono a fare il loro ingresso nelle famiglie borghesi e nel 1900 queste feste intime si trasformarono una sorta di feste con riti codificati a livello nazionale e si estesero a tutte le classi sociali.

Quando 

Agosto e settembre.

Dove

A casa o nella casa di vacanza.

Chi

In famiglia, con gli amici o i colleghi alle feste di lavoro.

Fai come gli svedesi 

Pescali di notte perché sono creature notturne. Cuocili in acqua salata con aneto e gustali freddi, succhiandoli. Servili con formaggio Västerbotten stagionato e con birra e acquavite. È fondamentale munirsi di bavaglione, cappellino di carta colorato e lanterne per decorare.